Home
Programma per gestione tornei con girone all'Italiana



Si tratta di un software molto semplice da utilizzare che permette di semplificare la gestione dei tornei di Scacchi a girone all'Italiana (tutti contro tutti). Il programma Ŕ costantemente aggiornato, al fine di migliorare le sue prestazioni e le sue caratteristiche. Non fatevi ingannare dalla sua interfaccia utente minimale, il programma Ŕ molto potente ed utile. Il suo punto di forza Ŕ quello di poter gestire un numero illimitato di giocatori, di rounds e di turni di gioco. Con il girone all'italiana il numero di partite aumenta esponenzialmente secondo tali parametri. Ad esempio, per un torneo a doppio girone all'Italiana, composto da 30 giocatori, occorrono ben 870 incontri. Tutte le elaborazioni possono essere esportate nel formato universale TXT. Di seguito, il semplice tutorial mostra il suo utilizzo. Per chi volesse usare il software pu˛ scaricarlo dal link riportato sotto. Per la prosecuzione del progetto e il supporto al software, Ŕ gradita una donazione Paypal all'indirizzo calimero22@yahoo.it.




Tutorial

All'avvio del programma, tramite doppio click sull'icona "torneo.exe", sarÓ visualizzato il men¨ principale, come visibile nella figura sottostante. A seconda della versione, la videata potrebbe subire qualche modifica.




1
Per creare un nuovo torneo, occorre selezionare la prima voce "Creazione archivio Giocatori (distruttivo)". Questa Ŕ una procedura distruttiva che cancella definitivamente tutti gli archivi dell'anagrafica dei giocatori. Usatela con molta cautela. In ogni caso un messaggio di richiesta di conferma accompagnerÓ tale fase. L'utente si pu˛ muovere sulla videata utilizzando le frecce di direzione della tastiera.

2
Una volta che Ŕ stato inizializzato l'archivio dei giocatori, si pu˛ passare subito al loro inserimento, cloccando sulla voce di men¨ "Inserimento/Modifica Giocatori". In questa maschera si dovranno inserire i nominativi dei partecipanti, il loro punteggio Elo e la categoria di appartenenza (NC, 3N, 2N, 1N, CM, M, Mi, GM), come mostrato sotto.




3
Siamo adesso pronti a generare i turni di gioco (tutti contro tutti). Per lo scopo si deve selezionare la voce di men¨ "Generazione Incontri (Gauntlet Style)". Dopo la conferma dell'operazione, il programma chiede da quanti rounds deve essere formato il torneo, secondo le seguenti specifiche:
  • 0 = solo andata
  • 1 = andata/ritorno
  • 2 = andata/ritorno - andata/ritorno
  • 3 = andata/ritorno - andata/ritorno - andata/ritorno
  • 4 = andata/ritorno - andata/ritorno - andata/ritorno - andata/ritorno
  • eccetera...
Dopo aver inserito il numero scelto, il sistema avverte che i turni di gioco sono stati correttamente creati. Questo metodo consente di ottenere i turni di gioco ordinati per giocatore. In questo modo il tabellone di gioco Ŕ facilmente consultabile. Gestisce egregiamente i partecipanti di numero dispari e non Ŕ necessario l'inserimento del BYE (giocatore pari). Si possono inserire qualsiasi numero di giornate di andate e di ritorno.




4
Alternativamente alla possibilitÓ di generazione turni di cui sopra, Ŕ possibile creare un tabellone classico a girone all'italiana, organizzato, in pratica, in diverse giornate, accedendo alla voce "Generazione Incontri (Calendario Standard a Turni)". In questo caso occorre inserire obbligatoriamente un numero pari di partecipanti. Un esempio di calendario all'italiana formato da 6 giocatori, con sola giornata di andata, Ŕ il seguente:

6-1 2-5 4-3
1-5 6-4 3-2
4-1 5-3 2-6
1-3 4-2 6-5
2-1 3-6 5-4





Il metodo di generazione Ŕ stato messo a punto dalla ElektroSoft.

5
Finalmente il torneo pu˛ avere inizio e, tramite la scelta di men¨ "Inserimento risultati ( usare 1-5-0: 1=1-0, 5=patta, 0=0-1 )". In questa sezione si inseriscono i risultati acquisiti dalle varie partite disputate. I tasti preposti a questo sono:
  • 1: per inserire il risultato 1-0;
  • 5: per inserire il risultato di 1/2-1/2 (patta);
  • 0: per inserire il risultato di 0-1;
  • spazio: per cancellare e azzerare il risultato;
  • Freccia gi¨/su: per scorrere il tabellone;
  • Pag-gi¨/Pag-s¨: per scorrere velocemente il tabellone;
  • ESC: per uscire dalla procedura.




6
Con l'opzione "Mostra ed Esporta Incontri" tutte le partite sono visualizzate a video ed esportate su un file di testo (output.txt). Questa possibilitÓ Ŕ particolarmente utile per stampare, ad esempio, i turni di gioco. L'opzione consente di effettuare la visualizzazione degli incontri secondo le seguenti possibilitÓ:
  • Tutti quelli inseriti in calendario;
  • Solo le partite giocate;
  • Solo le partite da giocare.





7
Alla fine del torneo, o anche durante i vari turni, Ŕ possibile stilare la classifica dei giocatori, con l'opzione "Mostra ed Esporta CLASSIFICA". La classifica tiene conto dei seguenti due fattori:
  • Punti conseguiti;
  • Spareggio Sonneborn-Berger (SB).

Per eventuali spareggi a scontro diretto Ŕ necessario esaminare le partite tra i contendenti. Anche in questo caso la classifica Ŕ automaticamente esportata nel file di testo output.txt.




8
Per visualizzare e stampare la scheda di un singolo giocatore, ovvero l'elenco di tutte le sue partite, si scelga la voce di men¨ "Mostra ed Esporta partite di 1 giocatore". Dopo aver digitato il nominativo del giocatore prescelto, Ŕ possibile scegliere quali partite visualizzare, tra le seguenti possibilitÓ:
  • Tutte quelle inserite in calendario;
  • Solo le partite giocate;
  • Solo le partite da giocare.
Il sistema visualizza, quindi, le partite e le esporta nel solito file di testo output.txt.




9
Per visualizzare e stampare la scheda degli incontri tra due giocatori, ovvero l'elenco degli scontri diretti, si scelga la voce di men¨ "Mostra ed Esporta partite di 2 giocatori (scontri diretti)". Dopo aver digitato i nominativi dei due giocatori prescelti, il sistema visualizza le relative partite e le esporta i dati nel solito file di testo output.txt.




10
L'opzione "Mostra ed Esporta partite di TUTTI i giocatori (schede)" consente di ottenere e visualizzare tutti i risultati delle partite, raggruppate per giocatore. Ogni partecipante pu˛, quindi, controllare il proprio andamento sulla propria scheda personale. Si noti che il nominativo dell'intestatario della scheda Ŕ scritto in maiuscolo. E' possibile scegliere quali partite visualizzare, tra le seguenti possibilitÓ:
  • Tutte quelle inserite in calendario;
  • Solo le partite giocate;
  • Solo le partite da giocare.


11
Un utile metodo per stabilire la "performance" di un giocatore in un torneo Ŕ quello ottenibile tramite l'opzione "Calcolo Performance (Metodo 400)". La procedura effettua opportuni calcoli matematici e calcola i risultati delle performance di tutti i giocatori, considerando le partite disputate. I risultati sono esportati nel file output.txt.




12
Questa utile procedura permette di conoscere alcuni dati statistici in corso. La seguente videata mostra le informazioni pi¨ richieste di una competizione. Questi risultati si ottengono selezionando, dal men¨, la voce "Statistiche e Curiosita'".




13
Inevitabilmente, in un torneo, si verificheranno dei risultati a sorpresa. Ad esempio, un Candidato Maestro pu˛ essere battuto da una Terza Nazionale. Con l'opzione "Mostra risultati 'Sorpresa'" il sistema visualizza tutte le partite che hanno sovvertito i pronostici e le previsioni.




14
Con l'opzione "Punti Attesi" il programma calcola statisticamente, e attraverso i punti Elo dei giocatori, il punteggio teorico che un partecipante pu˛ raggiungere a fine torneo. Molto utile per effettuare stime di forza pratica in qualsiasi manifestazione.





Si prega di segnalare alla ElektroSoft eventuali anomalie, bug e malfunzionamenti del programma, al fine di correggerli e ripristinare il normale funzionamenti. Sono ben accetti anche suggerimenti e idee. Grazie.

by Giovanni Di Maria