Home
Altri tutorial

Ogni piccola donazione permette ulteriori sviluppi e ricerche, grazie.

(email for PayPal: calimero22@yahoo.it)


TECNICHE: Come disegnare un quadrato perfetto con riga e compasso

A volte necessita il disegno di un grandissimo quadrato, in una piazza o strada. La tecnica di squadramento non proprio facile e basta un niente per ottenere forme non esatte. Questa tecnica, usata anche dagli Egiziani, permette di disegnare un perfetto quadrato.


FASE 1
Si disegni un segmento AB (con la riga, con le corde o con le tavole di legno). Essa rappresenta il lato del quadrato che si vuole ottenere.
FASE 2
Effettuare un prolungamento fittizio BC del segmento.
FASE 3
Tracciare un cerchio di raggio arbitrario con centro in B.
FASE 4
Con centro in E (intersezione tra circonferenza e segmento AB) tracciare un arco FG (di raggio arbitrario) proprio sulla verticale del centro del cerchio.
FASE 5
Con centro in H (intersezione tra circonferenza e segmento virtuale BC) tracciare un arco IJ (di raggio uguale al precedente arco) proprio sulla verticale del centro del cerchio.
FASE 6
L'intersezione K tra i due archi si trova proprio sulla verticale del centro del cerchio. Il suo prolungamento verso il basso perfettamente perpendicolare al segmento AB. E' quindi possibile tracciare un segmento verticale, uguale al segmento AB, compreso tra il punto B e passante per il punto K. Tale segmento costituisce un altro lato del quadrato da costruire.
FASE 7
Con centro in A e raggio uguale al segmento AB si tracci un arco MN.
FASE 8
Con centro in L e raggio uguale al segmento AB si tracci un arco OP.
FASE 9
L'intersezione Q tra i due archi appena disegnati rappresenta lo spigolo del quadrato. Verso esso si possono prolungare gli altri due lati mancanti del quadrato.
FASE 10
Il quadrato pronto.

Giovanni Di Maria