Home
Altri tutorial

Ogni piccola donazione permette ulteriori sviluppi e ricerche, grazie.

(email for PayPal: calimero22@yahoo.it)


TECNICHE: Come disegnare un quadrato perfetto con riga e compasso

A volte necessita il disegno di un grandissimo quadrato, in una piazza o strada. La tecnica di squadramento non proprio facile e basta un niente per ottenere forme non esatte. Questa tecnica, usata anche dagli Egiziani, permette di disegnare un perfetto quadrato.


FASE 1
Si disegni un segmento "a" tra i punti "A" e "B" (con la riga, con le corde o con le tavole di legno). Esso rappresenta il lato del quadrato che si vuole ottenere.
FASE 2
Si tracci il cerchio "c" con centro in "A" e raggio arbitrario.
FASE 3
Si tracci il cerchio "d" con centro in "C" e raggio uguale al precedente cerchio. Il punto "C" l'intersezione tra la circonferenza "c" e la retta "AB".
FASE 4
Si tracci il cerchio "e" con centro in "D" e raggio uguale al precedente cerchio. Il punto "D" l'intersezione tra le due circonferenze "c" e "d".
FASE 5
Si tracci il cerchio "f" con centro in "E" e raggio uguale al precedente cerchio. Il punto "E" l'intersezione tra le due circonferenze "c" e "e".
FASE 6
L'intersezione tra le due circonferenze "f" ed "e" crea il punto "F". La retta "b" passante per i punti "A" ed "F" perpendicolare al segmento "AB".
FASE 7
Si tracci il cerchio "g" con centro in "A" e raggio uguale "AB". Il punto "G" corrisponde alla intersezione tra la circonferenza "g" e la retta "b". Il segmento "AG" uguale al segmento "AB" e rappresenta un altro lato del quadrato.
FASE 8
Si tracci il cerchio "k" con centro in "B" e raggio uguale "AB".
FASE 9
Si tracci il cerchio "p" con centro in "G" e raggio uguale "AG".
FASE 10
L'intersezione "H" tra le due circonferenze "k" e "p" costituisce un vertice a cui collegare il punto "G" ed il punto "B" per completare gli altri due lati del quadrato (i e j).

Giovanni Di Maria